LETTERA DAL CAMMINO #31

“FABRIZIO E IL BELLO DEL CAMMINO”

 

(07.10.16 – Santiago, Spagna)

 

Caro te,

 

Davanti alla cattedrale ho incontrato Fabrizio, a settimane dalla notte di ghiaccio di Larrasoaña.

Gli ho chiesto cosa gli fosse piaciuto del Cammino e di ‘sta vita da nomade, fatta di pane e avventure e strada da battere. S’è avvicinato, m’ha guardato negli occhi, e indovina che ha detto?

 

“Tutto”.

 


 

Lettera dal Cammino #30
Lettera dal Cammino #32

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.